Cima Trappola 1865 m e Castel Gaibana 1806m

Cima Trappola è la montagna più alta dei Monti Lessini, sulla sua cima si trova il confine tra la provincia di Verona e quella di  Trento inoltre è posto un cippo che segnava il confine tra il Regno Lombardo-Veneto e l’Impero Austro-ungarico. L’escursione ha inizio dal centro sciistico di San Giorgio che si raggiunge da Verona seguendo le indicazioni per Bosco Chiesanuova. Dal parcheggio imbocchiamo il sentiero 287, una mulattiera che permette di risalire il Vallon del Malera

dscf3200

fino  Passo Malera 1727m punto di incrocio del sentiero che dalla Lessinia porta alla Valle di Revolto e al Passo Pertica.  Dal passo procediamo sulla traccia che percorre il filo di cresta

dscf3205

passando per la cima Bella Lasta 1812m  per giungere infine alla Cima Trappola. Il Panorama spazia dal Gruppo del  Carega all’intera Lessinia.

dscf3219

Dalla cima scendiamo il versante nord ovest, incontriamo il cippo di confine

dscf3235

e ci dirigiamo  verso il visibile Castel Gaibana.

dscf3238

Scendiamo fino a Bocca Castello dove risaliamo il sentierino che ci porta a Castel Gaibana 1806m dove troviamo i resti di un osservatorio e l’omonimo rifugio.

dscf3264

Da qui abbiamo una splendida vista sul Gruppo del Carega e sull’Altopiano della Lessinia.

dscf3266

Seguendo una pista di sci, scendiamo fino al parcheggio.

 

PUNTO DI PARTENZA : San Giorgio 1504 m

SENTIERO: 287 e sentiero in cresta

DISLIVELLO: 361m

DIFFICOLTA’: E

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...