Monte Palo 1461m e Corna di Savallo 1436m

Il monte Palo e la Corna di Savallo sono le cime più alte della piccola catena che si trova alle spalle del paese di Lodrino (Bs) che va dalla Val Trompia alla Val Sabbia. L’escursione ha inizio da Lodrino che si raggiunge da Brescia seguendo la strada provinciale della Val Trompia fino a Tavernole dove si trovano le indicazioni per Lodrino. Giunti al paese seguiamo i cartelli marroni per la località Pineta fino a giungere alla trattoria Genzianella dove parcheggiamo. Qui troviamo una scalinata con dei cannoni, un monumento dedicato agli alpini  e un palo con i segnavia.

DSC06179 DSC06181

Proseguiamo, in salita, sulla strada asfaltata fino ad uno spiazzo sterrato dove troviamo altri segnavia, noi seguiamo le indicazioni per il rifugio Nasego. Il sentiero inizia in lieve salita, superiamo uno slargo con panchine e ci inoltriamo nel bosco, incontriamo  un bivio dove su albero troviamo un segnavia con indicazioni “sentiero degli alpini” qui dobbiamo prestare attenzione e proseguire sulla destra  sul sentiero che continua in piano.

DSC06247

Percorriamo un lungo traversone a mezza costa fino a giungere ad una grande roccia dove il sentiero diviene sassoso e inizia a salire.

100_2347

Continuiamo fino ad un bivio dove troviamo dei segnavia che indicano a sinistra il sentiero diretto per il Monte Palo e a destra il sentiero per il rifugio Nasego.

DSC06182

Noi imbocchiamo il sentiero di sinistra e risaliamo il ripido pendio fino ad una sella che ci immette in un bellissimo pianoro, qui troviamo i segnavia che a sinistra indicano il primo obiettivo di giornata,

DSC06212

il monte Palo mentre sul lato opposto si eleva la Corna di Savallo. Ci dirigiamo perciò a sinistra  risalendo la cresta, su una traccia evidente,

DSC06191

fino a raggiungere  dapprima l’anticima e successivamente la vetta del monte Palo con la sua grande croce.

DSC06200 DSC06192

Bello il panorama che spazia dalla pianura, alla sottostante valle di Lodrino, al Guglielmo, al Monte Ario, al lago di Garda con le sue montagne.

DSC06204

Ritorniamo sui nostri passi fino al pianoro e ci dirigiamo verso la Corna di Savallo, superiamo una radura con una baita,

DSC06214

passiamo sulla Sella di Nasego, sotto cui vi è il Rifugio Nasego.

DSC06216 DSC06239

Risaliamo la dorsale del monte fino a giungere ad stretta cresta,  dove troviamo dei corrimano che assicurano il passaggio su un tratto esposto, percorriamo questo breve tratto fino a che incontriamo  un palo su cui è posta  la targa con la scritta  “Corna di Savallo” e dove troviamo l’osservatorio con l’indicazione delle cime circostanti,

DSC06233

poco più avanti è situata la croce di Savallo.

DSC06224

Bella la vista sul lago di Garda e la valle di Casto.

DSC06236

PUNTO DI PARTENZA : Lodrino loc. Pineta (BS) 870m

SENTIERO: Rifugio Nasego, Monte Palo e Croce Savallo

DISLIVELLO: 591m

DIFFICOLTA’: E

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...