Rifugio Bozzi 2478m e Laghi di Ercavallo 2621m

Il rifugio Bozzi è situato nella valle di Viso, una valle laterale della Val Camonica, più precisamente nella conca del Montozzo.  Durante la prima Guerra Mondiale era una caserma presidiata dal Battaglione Edolo e dal battaglione Val d’Intelvi, attorno ad esso furono costruite trincee e baraccamenti, visibili tutt’oggi.Il rifugio e’ stato intitolato al tenente medaglia d’argento Angelino Bozzi, bresciano, caduto sul vicino Torriore Albiolo nel 1915. L’escursione inizia dal piccolo borgo alpino di Case di Viso frazione di Ponte di Legno. Per raggiungere questo paesino percorriamo la SS del Tonale, oltrepassiamo Ponte di Legno fino a imboccare la deviazione per il Passo Gavia, proseguiamo fino ad incontrare le indicazioni per la frazione di Pezzo che raggiungiamo, per poi proseguire  fino a raggiungere la località Case di Viso.

DSC06578

Parcheggiamo l’auto nell’ampio parcheggio e seguiamo le indicazioni per il rifugio Bozzi.

DSC06576

Raggiungiamo l’area Pic-Nic del Parco Nazionale dello Stelvio e seguiamo il sentiero 152 per il Rifugio Bozzi.

DSC06579

Proseguiamo su una comoda mulattiera di guerra

DSC06586

che risale il costone orientale della valle.

DSC06581 DSC06583

Dopo alcuni tornanti arriviamo nella conca del Montozzo e incontriamo un piccolo lago, a sinistra del sentiero. Continuiamo fino a giungere al laghetto superiore del Montozzo e al vicino rifugio Bozzi, posto

DSC06592

in una splendida posizione panoramica. Proseguiamo sul retro del rifugio e giungiamo alla croce della zona sacra,

DSC06606 DSC06610 DSC06613

attorno a noi possiamo vedere i resti di fortificazioni belliche.

DSC06614

Tornati al Rifugio proseguiamo in direzioni Laghi di Ercavallo e passiamo davanti al piccolo e interessante museo ricavato da uno degli alloggi militari restaurati, dove possiamo ammirare diversi reperti della Grande Guerra.

DSC06595

 

DSC06596

Dopo la visita al museo proseguiamo

DSC06620

per  i Laghi di Ercavallo su un sentiero che taglia la base della catena del Montozzo

DSC06622

e che attraversiamo con cautela per via di tratti di sentiero franati ed esposti.

DSC06621

Lungo il sentiero la vista è spettacolare sulla valle e sull’altopiano di Ercavallo con le montagne che li circondano. Continuiamo e raggiungiamo  il primo  lago di Ercavallo, quello più grande, lo superiamo lasciandolo a destra  e proseguiamo in direzione nord fino a giungere infine al secondo lago. Qui il panorama è fantastico con Il Corno dei tre Signori e le montagne del Gavia a nord e il gruppo Adamello-Presanella a sud.

DSC06632

 

DSC06657 DSC06658 DSC06656

Torniamo sui nostri passi fino ad incontrare il sentiero 159 

DSC06659

 che scende zigzagando 

DSC06660

fino ad incontrare  una cascata che guadiamo.

DSC06664

Superato questo ostacolo continuiamo sul sentiero fra ampi prati

DSC06665

fino a giungere all’area pic-nic del Parco dello Stelvio e da li proseguiamo fino alle Case di Viso.

PUNTO DI PARTENZA : Case di Viso Ponte di Legno (BS) 1753m

SENTIERO: 152, 102, 159

DISLIVELLO: 868m

DIFFICOLTA’: E-EE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...