Giro del Sassolungo

Il Sassolungo è un massiccio dolomitico situato  tra la Val Gardena e la Val di Fassa. Le sue spettacolari pareti verticali di oltre mille metri di altezza   sono tra le mete preferite degli scalatori. L’escursione ha inizio dal Passo Sella, dove lasciamo l’auto nel Parcheggio dell’Ovovia Sassolungo e ci incamminiamo sul sentiero 525 che inizia dolcemente

DSC09583

per poi inerpicarsi ripidamente, fino alla Furcela de Saslonch –

DSC09589

Forcella del Sassolungo dove si trova il Rifugio Toni Demetz costruito nel 1954 dalla guida alpina Giovanni Demetz.

DSC09595

Il Rifugio, gestito ancora oggi dalla famiglia Demetz, è situato tra la croda Cinque Dita, la croda Sasso Levante, il Sassopiatto e dalla parte opposta dal Sassolungo.

DSC09601

Lasciamo il Rifugio e proseguiamo in discesa in una zona selvaggia  denominata Dantersass, dobbiamo prestare attenzione perché  il fondo è sassoso e instabile specialmente se incontriamo residui di neve. Passiamo

DSC09630

fra le  imponenti pareti verticali del Sassolungo a destra e della cima Dantersass a sinistra, fino a giungere, sempre in discesa al Rifugio Vicenza 2253 m. Lasciato il Rifugio continuiamo a scendere

DSC09649

fino a giungere ad un incrocio dove noi imbocchiamo a destra il sentiero pianeggiante 526. Qui il panorama è fantastico con vista sull’altopiano dello Sciliar, sui denti di Terrarossa e sul Catinaccio. Il sentiero 526 è

DSC09652

chiamato Via Stradal. Questo sentiero ci permette costeggiare  il Sassolungo, aggirandolo al limite dei pascoli, per arrivare al Rifugio Emilio Comici e successivamente raggiungere il Passo Sella, attraverso la Città dei Sassi. Proseguiamo quindi su questo sentiero fino a giungere ad una zona denominata Plan de Cunfin  dove possiamo godere della  meravigliosa vista verso l’altipiano dell’Alpe di Siusi, dello Sciliar e sul gruppo Puez Odle. Risaliamo ora verso la forcella Ciaulonch,

DSC09664

Proseguiamo in discesa fra grossi massi,

DSC09668

passiamo accanto ad una cascata,

DSC09671

superiamo alcuni pascoli e le stazioni a monte degli impianti sciistici Mont de Seura fino a raggiungere  il Rifugio Emilio Comici posto ai piedi della parete principale del Sassolungo

DSC09675

con splendida vista sul gruppo del Sella.

DSC09677

Proseguiamo sul sentiero che porta al Passo Sella e poco prima di raggiungere il Passo incontriamo la Città dei Sassi,  zona caratterizzata da tantissimi sassi di varie grandezze da poter scalare.  

DSC09682

Continuiamo fino a raggiungere il parcheggio.

PUNTO DI PARTENZA : Passo Sella 2153m

SENTIERO: 525, 526

DISLIVELLO: 532m

DIFFICOLTA’: E

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...